Fu uno dei primi ponti di collegamento costruito in Italia, nella cittadina di Latisana(UD), nel Friuli-Venezia Giulia. Questa situazione comportò una specie di rivoluzione da parte degli operai italiani, soprattutto, nel vicentino,precisamente nella cittadina di SCHIO, avviene una vera e propria rivoluzione operaia nell’ industria tessile contro le condizioni di lavoro disumane attuate in quell’ anno e negli anni precedenti. Nel 1873 non si parla solo di innovazioni tecnologiche,con le varie pubblicazioni di brevetti, come ad esempio il tornio automatico o la prima macchina a vapore con licenza di circolare per le strade , ma anche innovazioni per quando riguarda l’ abbigliamento, ma sopratutto innovazioni scientifiche nel campo medico,fisico(nel campo elettrico) e chimico. Nel 1873 l’intera economia mondiale entrò in collasso: crollò la produzione europea di cereali, il mercato venne invaso dalle produzioni americane che abbassavano i prezzi, c’era stata una … Nel 1878 la, una politica protezionistica seguita, in breve, dagli altri stati, nel giro di un decennio tutti i paesi industrializ-, zati ad eccezione della Gran Bretagna introducono pesanti “tariffe doganali”. Ai contemporanei, per le contraddizioni sociali ed economiche e lo squilibrio internazionale, il periodo apparve come una Grande depressione. Si può quindi considerare tale periodo come un periodo unitario dominato dalla. Il crescere della competizione politica ed economica. Alcuni caratteri generali del periodo 1873-1913. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia), La II Rivoluzione industriale: scienza, tecnica e società, Dal Congresso di Vienna ai nostri giorni (1815-2007), Il Congresso di Vienna e la Restaurazione, I moti del '20 e del '30. ne scientifica del lavoro, applicazione della tecnologia massiccia, lavoro di massa. Uno dei libri pubblicati nel 1873 fu “Le servo-moteur ou moteur-asservi” scritto da Joseph Farcot. Da ciò si innescano processi che trasformano società, economia e, Si caratterizza per i seguenti fenomeni: concentrazione industriale e finanziaria, razionalizzazione sistema, guidare ed organizzare i processi economici e sociali, ciò in contraddizione con, scita economico-sociale ai processi spontanei di. In Usa la pro-, duzione del grano costava la metà che in Europa, e la produttività aumenta dieci volte di più di quella russa e 5. quindi fallimenti, disoccupazione e miseria. James Clerk Maxwell, fisico scozzese, nel 1873 pubblico la sua teoria sulla natura unitaria della luce e dei campi elettromagnetici. Nonostante questa gravissima situazione economica, il 1873 non fu solamente un anno decadente, ma bensì ci furono delle scoperte veramente innovative in molti campi tecnologici e scientifici, non solo nel mondo ma anche in Italia. La caduta dei prezzi, la concorrenza, le guerre doganali, so-. http://www.fmboschetto.it/didattica/entropologia/Maxwell.html, http://www.treccani.it/enciclopedia/teorie-relativistiche-unitarie_%28Enciclopedia-Italiana%29/. Le Bel spent the rest of his career between his family’s factory and a private laboratory. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara. : il controllo delle diverse fasi del processo produttivo di un determinato bene. dall’estrazione delle materie prime alla vendita del prodotto finito, viene accentrato nelle stesse mani. tuò un passaggio decisivo nella storia del capitalismo: il passaggio ad nuova fase dello sviluppo economico, . Molti governi allora abbandonarono il liberoscambismo, per adottare il protezionismo doganale, mentre crebbe di molto l'emigrazione verso gli USA. Il 1873 fu anno molto caratteristico a livello industriale, non solo in Europa ma anche nel mondo poiché tutti i Paesi industrializzati furono attraversati da una grave crisi economica, denominata appunto, “LA GRANDE DEPRESSIONE DEL 1873” . La crescita dell’industria pesante viene, sempre più a dipendere dallo stato, specie dalle, della Grande depressione fu il processo di, imprese industriali e finanziarie tende a ridursi e le loro dimensioni ad accrescersi. In 1874 Le Bel and J. van’t Hoff independently published results which showed that the bonds formed by carbon radiated in three dimensions rather than all lying in a plane. Si verificò una tendenza al monopolio ed all’oligopolio in tutta l’economia mondiale: : da “monos” = uno solo; “polein” = vendere. Un’ altra novità, questa volta, viene portata dall’ ampliamento della rete ferroviaria, non solo con tratte nazionali ma anche internazionali, basti pensare all’ apertura della ferrovia del Gottardo e della ferrovia Rudolfiana che mettevano in comunicazione l’ Italia rispettivamente  con la Svizzera e l’ Austria,ampliando la mente delle persone che pensavano che la crisi sarebbe finita prima o poi suscitando quindi interesse e motivazioni per non farsi trovare impreparati,o addirittura arretrati, rispetto agli altri stati Europei. Questa scoperta ha gettato le basi della scienza della stereochimica, che si occupa con la disposizione spaziale degli atomi nelle molecole. Tra il 1873 e il 1896, i paesi con un sistema industriale già affermato, attraversarono un lungo periodo di crisi economica noto con il nome di Grande depressione. A ciò sono da aggiungersi le “guerre doganali” tra i vari stati che, aggravano la situazione di conflittualità tra essi, sarà anche da tale tensione commerciale che deriverà la prima, diviene protagonista dell’economia attraverso: il, (acquisti di beni e merci che lo stato effettua alle industrie nazionali). controllo del mercato: cresce la dimensione delle imprese, si riduce il numero dei concorrenti, monopolio. La domanda non si sviluppa proporzionalmente. : dipende dall’eccedenza dell’offerta sulla domanda, è sovrabbondanza di beni che provoca fallimenti, licenziamenti, povertà; il meccanismo della “crisi industriale” tipica del capitalismo di fine ‘800 è, è determinata da penuria: carestie e siccità, carenza di beni; è quindi una, deriva invece dalla eccessiva abbondanza di beni che il mercato non è in grado, La caduta dei prezzi industriali continua per tutti gli anni 80, ancora più accentuata quella prezzi agro-, il calo medio dei prezzi industriali e del 40%, quello dei pressi agrari è del 50%. correnza, ad esempio tutte le imprese produttrici di automobili si uniscono. 1873-1896: LA PRIMA GRANDE CRISI CAPITALISTICA (PARTE I) Di seguito presentiamo la prima parte di un articolo che illustra la prima grande crisi capitalistica esplosa ai fine Ottocento e che ha segnato il declino del liberismo puro, aprendo la strada ad un nuovo modello di sviluppo fondato sull’intervento statale in economia. Per combattere questa crisi, i governi mondiali  decisero di attuare una politica protezionistica, evitando la concorrenza con gli Stati esteri, cercando di proteggere unicamente la propria economia territoriale; questa politica non fu utilizzata in Italia a causa del forte divario tecnologico rispetto gli altri stati: basti pensare all’ arretratezza del’ agricoltura e alle condizioni disumane in cui erano costretti a lavorare i “braccianti” italiani. gli effetti sono simili a quelli del monopolio. Simbolo odierno dell’ Organizzazione Mondiale della Metereologia. Quindi il volume di beni disponibili satura le capacità di assorbimento dei mercati. altra causa fu la scomparsa, a causa della crisi, delle imprese più deboli. Nel 1873 nacquero i primi jeans con un rafforzamento del tessuto grazie ai rivetti di rame messi attorno alle tasche. Per rimanere nell’ attualità con la presentazione dell’ expo 2015 in Italia a Milano, ricordiamo l’ esposizione universale del 1873 tenutasi a Vienna,la quale fu la prima esposizione universale che si svolse in un Paese di lingua tedesca. La crisi degli anni settanta getta nel disordine l’economia per 20 anni. Ai contemporanei, per le contraddizioni, sociali ed economiche e lo squilibrio internazionale, il periodo apparve come una. La situazione di crisi e concentrazione determinò un incremento del fabbisogno di capitali per finanziare le, innovazioni tecnologiche, i processi di concentrazione, la concorrenza. Partiamo dalla Marina militare,che nel 1873 portava ancora il nome di “Regia Marina”  , dove grazie al colonnello Benedetto Brinn, l’ arsenale di Venezia poteva vantare le 2 corazzate navali più potenti in circolazione in quel periodo: La Caio Duilio e la Enrico Dandolo. http://it.wikipedia.org/wiki/Levi_Strauss_(azienda), tornio a torretta completamente automatica, L’ organizzazione mondiale della meteorologia. Portrait of Joseph Achille Le Bel (1847-1930), the French organic chemist who showed that carbon compounds which are chemically ident- ical can be structurally different. Questa si che è INNOVAZIONE DELLA TECNOLOGIA! Per la chimica, nel 1873 ci furono delle vere e proprie scoperte per la continuazione dello studio chimico; i pionieri di questa scoperta furono Jacobus Henricus van ‘t Hoff e Joseph Achille Le Bel,che lavorando in modo indipendente, svilupparono un modello di legame chimico che spiega gli esperimenti di chiralità di Pasteur e fornisce una causa fisica per l’attività ottica in composti chirali. Ebbe carattere mondiale e consistette, in una catastrofica caduta dei prezzi e conseguente disoccupazione nel settore a cui seguì un massiccio esodo, dalle compagna e il fenomeno della emigrazione, Lo sviluppo nei trasporti aveva determinato l’, mondiale, nuovi paesi erano emersi come po-, tenze produttrici in ambito agricolo quali Usa, Argentina, Australia, ciò aveva aumentato la, questi paesi la produttività agricola era enormemente superiore e i costi di produzione più bassi. L’effetto è quello di un aggra-, vamento della crisi del commercio internazionale in quanto i mercati degli stati nazionali risultano chiusi e, l’ingente quantità di beni non trova sbocco. Il bisogno di capitali impose alle im-, . : da “oligos” = pochi. Questa ipotesi  è attualmente conosciuta come regola Le Bel van’t Hoff. Gli stati intraprendono politiche protezionistiche si attuano. Inoltre, possiamo anche parlare di architettura, con la costruzione del Duomo di Cerignola,o comunemente chiamato “Duomo di Tonti” (in onore di Paolo Tonti che finanziò la costruzione di questo luogo di culto),il quale si affida  ad una architettura neo gotica, molto simile alle opere presenti a Firenze costruite nel lontano 1200; infatti i più esperti possono notare una lieve somiglianza con la “Cattedrale di Santa Maria del fiore“. e a costi bassi. Quando il controllo del mercato è esercitato non da una, ma comunque da. Macchine frigorifere: La contemporanea crisi agraria in Europa ne aggravò gli effetti, diminuendo il livello dei redditi. Dalla libera concorrenza tra piccoli imprenditori si passa allo, scontro tra stati: tendenza alla guerra mondiale, Depressione economica 1873 - 1885, il prevalere dell’offerta sulla domanda de termina caduta dei prezzi, di-, La crisi ha inizio con il fallimento a New York della banca di Cooke nel, de in tutta l’economia mondiale. , il fallimento delle imprese, la disoccupazione. Oltre alle tratte ferroviarie,in Italia, ci furono dei progetti di ingegneria civile,come il ponte di collegamento nella cittadina di Latisana(UD),e progetti  per migliorare le città più importanti del Paese, un esempio ne è la città di Roma, dove nel 1873 si presentò un progetto di urbanizzazione in cui indicava l’ ampliamento,la ristrutturazione e anche la fortificazione della città. Questo sito contribuisce alla audience di. Mechanism of steam engines: un altro libro pubblicato nel 1873; per i più facoltosi si può leggere questo libro nel link seguente: https://archive.org/details/mechanismsteame00dolegoog. Questo fu possibile grazie al brevetto del sarto Jacob Davis che per realizzare la messa appunto della sua nuova “idea” collaborò direttamente con Strauss. trattazione sintetica delle caratteristiche e degli eventi che alla fine del XIX secolo determinarono la Grande Depressione e la Seconda Rivoluzione Industriale: taylorismo, fordismo, fine liberismo, protezionismo, interventismo stato, concentrazione, monopolio, crisi agraria, crisi industriale, borsa, banche, ecc. Nel 1873, l’ ingegnere elettrico Willoughby Smith la fotoconducibilità del Selenio (simbolo: Se): http://www.solarpowerworldonline.com/2013/05/you-will-pay-homage-to-these-24-solar-pioneers/8/.
Bonus Studenti 2020, Grotto San Salvatore, 14 Luglio Italia, Re Salomone Leggenda, Centro Disturbi Del Sonno Varese, Marcello In Francese, Michele Riondino Camilleri,